Abbonamento MS Dreamspark: cambia la modalità di autenticazione

Software gratuito

A partire da oggi, venerdì 14 febbraio 2014, l'accesso al servizio Microsoft Dreamspark sarà accessibile utilizzando le credenziali della propria posta elettronica, eliminando l'obbligo della richiesta di registrazione.

Ricordiamo che il servizio consente di ottenere gratuitamente buona parte delle piattaforme client e server e degli strumenti di sviluppo Microsoft.

Maggiori informazioni relative al servizio Microsoft Dreamspark.

14 febbraio 2014 11:06 Sistema Informativo
Share this

Questa pagina è disponibile anche in ...